• La Casa Farnsworth creata con “VisualARQ Grasshopper Components”

    Questo video mostra la ricreazione di parte della struttura della celebre Casa Farnsworth di Mies van der Rohe con un approccio parametrico usando VisualARQ Grasshopper Components.

    Si inizia suddividendo l'area da coprire in vari pannelli, i quali vengono usati per generare un nuovo profilo per le travi. Questo nuovo profilo viene dunque usato per generare un nuovo stile di trave in Grasshopper.

    Quindi, vengono create le travi di VisualARQ usando questo nuovo stile e considerando i bordi della superficie suddivisa come curve di percorso. Per finire, una volta sottoposti a baking, i componenti trave (Beam) diventano elementi trave di VisualARQ modificabili all'interno del modello esistente di Rhino.

    Questo video è stato realizzato da Michele Calvano, architetto e co-fondatore di ArFacade (http://www.arfacade.com/) e ricercatore presso la facoltà di Architettura della Sapienza di Roma (http://www.drawing4design.com/).

  • VisualARQ 1.9.6 disponibile

    VisualARQ speaks korean

    VisualARQ 1.9.6 è disponibile per il download. Invitiamo gli utenti di VisualARQ a scaricare ed installare VisualARQ 1.9.6. Si tratta di una service release gratuita per tutti gli utenti di VisualARQ.

    Vi invitiamo a scaricarlo!

    1. Se siete utenti di VisualARQ, scaricate VisualARQ 1.9.6
    2. Se siete utenti della versione di valutazione, scaricate la nuova versione di valutazione per provare le nuove funzionalità.

    Novità

    Questa nuova service release risolve tutti i bug noti ed aggiunge due principali novità:

    • La traduzione al coreano dell'interfaccia e dei modelli template.
    • Il supporto degli attributi di visualizzazione (livello, colore, tipo di linea, ecc.) nell'importazione ed esportazione IFC.

    Date un'occhiata all'elenco completo delle novità.

  • Aggiornamento gratuito a VisualARQ 2.0!

    VisualARQ 2.0Il rilascio di VisualARQ 2.0 è prossimo. Di seguito, alcune informazioni utili su questa nuova versione.

    Aggiornamento gratuito a VisualARQ 2.0

    L'aggiornamento a VisualARQ 2.0 sarà gratuito per gli utenti attuali di VisualARQ 1 e per gli utenti che acquisteranno VisualARQ 1 prima del rilascio della 2.0.

    Aumento del prezzo

    Il prezzo della licenza commerciale di VisualARQ 2.0 subirà un incremento rispetto alla versione attuale. Il nuovo prezzo verrà annunciato nelle prossime settimane.

    Data di rilascio

    Anche se non è ancora stata stabilita una data esatta, il rilascio della versione finale è previsto tra alcuni mesi.

    Novità di VisualARQ 2.0

    Qui sotto vi elenchiamo alcune delle nuove funzionalità di VisualARQ 2.0.

    nuove funzionalità 2.0

    • Stili di Grasshopper: crea nuovi stili di oggetto di VisualARQ a partire da definizioni di Grasshopper. Video
    • Disegni vettoriali 2D: stampa il modello 3D nelle viste prospettiche, di sezione e in pianta per un output vettoriale 2D in tempo reale.
    • Parametri personalizzati: crea nuovi parametri ed aggiungi informazioni agli oggetti di Rhino e VisualARQ generando tabelle di computo a partire da esse.
    • Gestore delle sezioni: gestisci le sezioni del tuo modello così come gestisci i livelli con il gestore dei livelli.
    • Aggiungi + Sottrai solidi: esegui unioni e differenze booleane tra i solidi di Rhino e qualsiasi oggetto di VisualARQ senza che perdano le loro proprietà parametriche. Video.

    In questa pagina troverete ulteriori informazioni su questa nuova versione, tra cui l'elenco delle nuove funzionalità.

    Vi invitiamo a visionare il webinar registrato VisualARQ 2.0. Flexible BIM for Rhino per vedere in azione alcune di queste nuove funzionalità.

  • Rilasciata la beta di Lands Design

    Lands Design Beta
    Asuni è lieta di annunciare il rilascio della beta di Lands Design per Rhino 3d. Il rilascio della beta di Lands rappresenta un traguardo importante per lo sviluppo del software, il quale implementa innumerevoli suggerimenti pervenuti dagli utenti durante la fase di sviluppo Work In Progress. Lands ora è pronto per i vostri messaggi di riscontro! Scaricate l'ultima release e fateci sapere cosa ne pensate.

    Di seguito, alcune caratteristiche:

    Creazione intuitiva di progetti paesaggistici in 3D e 2D

    • Progettazione con specie di piante 3D, elementi strutturali, terreni e strumenti per la modellazione free-form
    • Generazione della documentazione 2D: piante di distribuzione quotate, elenchi di piante, sistemi di irrigazione ed aree di zonizzazione.
    • Potenti strumenti per la modellazione di terreni. Importazione dei dati GIS nei modelli.

    Ampio database di piante con oltre 1800 specie!

    • Completo database di piante con specifiche tecniche e caratteristiche dettagliate.
    • Sistemazione di alberi, arbusti e coprisuolo singolarmente, in file o boschi.
    • Personalizzazione e modifica di ciascuna specie vegetale in 2D e 3D.

    Generazione di splendidi rendering e tour virtuali

    • Basta inserire le piante e lanciare il rendering! Tutte le specie di piante di Lands hanno le loro texture specifiche.
    • Creazione di tour virtuali con la modalità passeggiata e gli strumenti di animazione.

    Scaricate la beta di Lands Design gratuitamente...

    Iscrivetevi al webinar su Lands Design che si terrà il prossimo 20 ottobre...

  • Anteprima di VisualARQ 2.0: l’oggetto Arredo

    Questo video mostra una delle principali funzionalità della prossima versione del programma, VisualARQ 2.0: il nuovo oggetto Arredo.

    Questo nuovo oggetto è stato ideato per gli elementi di arredo di un progetto.

    Il video mostra i due modi in cui si può creare un nuovo stile di oggetto Arredo:

    1. Usando blocchi 3D e 2D per la relativa rappresentazione 3D e 2D dell'elemento di arredo, a seconda che l'oggetto venga visualizzato nelle viste superiori con il piano di taglio attivo o disattivato. Nella finestra di dialogo degli stili, si è aggiunto un nuovo pulsante per la ricerca dei blocchi dal PC ed il successivo caricamento nella finestra stessa. Ciò sarà particolarmente utile per gli utenti che posseggono già un insieme di modelli 3D, quali la libreria 3D di Savanna.
    2. Usando una definizione di Grasshopper, come mostrato in questi video per la porta basculante di un garage e l'oggetto trave. Questa funzione consentirà di avere un libreria di oggetti di arredo parametrici che si potranno modificare dalle finestre di dialogo di VisualARQ.

    Quando un oggetto Arredo viene esportato in formato IFC, assume la categoria IfcFurnishingElement.

  • VisualARQ 1.9.5 disponibile

    VisualARQ 1.9.5 è disponibile per il download. Questa nuova service release risolve alcuni bug ed apporta alcune nuove funzionalità e modifiche:

    • Maggiore flessibilità per l'importazione di file IFC
    • VisualARQ Grasshopper Components non è più in fase Beta ed ora è incluso nel programma di installazione principale.
    • La modalità di licenza "Gratuita" è stata sostituita dalla modalità "Visualizzatore", la quale impedisce la perdita dei dati di VisualARQ. (Ulteriori informazioni...)
    • Guida in linea aggiornata in Italiano, Tedesco, Francese, Spagnolo e Cinese

    Date un'occhiata all'elenco completo delle novità.

    Vi invitiamo a scaricarlo!

    Si tratta di una service release gratuita per tutti gli utenti di VisualARQ.

    1. Se siete utenti di VisualARQ, scaricate VisualARQ 1.9.5
    2. Se siete utenti della versione di valutazione, scaricate la nuova versione di valutazione per provare le nuove funzionalità.
  • Basilica Gospe od Otoka – Solin, Croazia

    basilica_Solin_Vyonyx_10 fusion 600
    Lo splendido progetto e la successiva costruzione della Basilica Gospe od Otoka (Solin, Croazia) sono stati curati da Vyonyx Architecture, uno studio di progettazione architettonica e di ricerca con sede nel Regno Unito, Croazia e Francia.

    Vyonyx ha usato Rhinoceros e VisualARQ per realizzare questo progetto e mantenere i dati BIM durante tutto il processo. Gli oggetti di VisualARQ sono stati particolarmente utili per creare i muri curvi della Basilica, consentendo ai progettisti di esplorare liberamente le posizioni e le dimensioni delle finestre senza il bisogno di dover ricostruire il modello ripetutamente, generando automaticamente la documentazione 2D di ciascuna iterazione.

    Il progetto è attualmente in fase di costruzione.

    Nella galleria di VisualARQ, troverete altre immagini di questo progetto.

    Ulteriori informazioni nel sito di Vyonyx.

    Immagini concesse da Vladin Petrov - Vyonyx.

    Basilica in Solin Interior Model 02Basilica in Solin Model 01

  • Anteprima di VisualARQ 2.0: nuove funzionalità delle travi

    Il seguente video mostra alcune delle nuove funzionalità dell'oggetto trave che saranno disponibili nella prossima versione del programma, VisualARQ 2.0:

    Giunti delle travi

    Le intersezioni sulle estremità delle travi verranno calcolate. Ciò succederà nel caso in cui due travi presentino una delle loro estremità nella stessa posizione. Tuttavia, se necessario, sarà possibile spezzare questa giunzione.

    Piani di taglio delle travi

    Oltre ai giunti delle travi automatici, sarà possibile definire varie soluzioni per i piani di taglio delle travi sulle estremità iniziale e finale. Verticale, Orizzontale e Perpendicolare saranno le opzioni predefinite, ma sarà anche possibile specificare un piano di taglio personalizzato.        

  • Anteprima di VisualARQ 2.0: nuove funzionalità dei tetti

    VisualARQ 2.0 offrirà numerosi miglioramenti riguardanti il comando Tetto. In questo video, potete vedere alcune di queste nuove funzionalità:

    Nuova finestra di dialogo di inserimento

    L'oggetto tetto avrà una finestra di dialogo di inserimento, come gli altri oggetti di VisualARQ, da cui potrete scegliere alcuni parametri di inserimento quali il tipo di tetto (a padiglione, a due falde, ad una falda), il tipo di taglio del bordo o l'angolo di inclinazione. Per inserire il tetto basterà tracciare un rettangolo (o inserire un solaio) oppure usare l'opzione di selezione di tre punti dalla linea di comando. La linea di colmo del tetto verrà automaticamente allineata con il lato più lungo. L'opzione per creare tetti a partire da curve limite continuerà ad essere disponibile.

    Stili di tetto multistrato

    I tetti saranno composti da solai. Potendo gli stili di solaio essere multistrato, anche i tetti potranno esserlo se composti da stili di solaio multistrato. Sarà possibile creare nuovi stili di solaio modificando uno stile di solaio già esistente o creando nuovi stili di solaio da un pulsante.

    Intersezioni tra tetti

    Quando due tetti si toccano, l'intersezione tra di loro viene calcolata automaticamente. Questa interoperabilità fornirà molte nuove combinazioni di tetti e nuovi modelli prima irrealizzabili.

    Tetti da superfici

    Per finire, sarà possibile creare tetti a partire da superfici, a prescindere dalla loro complessità. La superficie di partenza verrà sottoposta ad offset secondo lo spessore dello stile di tetto e l'oggetto risultante verrà trasformato in tetto.

  • VisualARQ al Rhino Days Roma 2016

    Rhinoday Roma plugins

    Rhino days Roma 2016

    Quando: 18-19 Marzo 2016
    Dove: University of Arkansas Rome Center. Palazzo Taverna, Via di Monte Giordano, 36. Roma

    Arkansas univerity RomeUniversity of Arkansas Rome Center, in collaborazione con McNeel Europe, organizza due giorni di workshop per presentare gli strumenti più aggiornati per architetti e designer nel campo della modellazione digitale 3D, della progettazione parametrica, dell'analisi energetica ed ambientale, della fabbricazione digitale e del BIM (VisualARQ)

    Programma:

    Venerdì 18 marzo, dalle 14:00 alle 19:00, si terrà un workshop privato per gli studenti dell’UARC

    Sabato 19 marzo, dalle 9:30 alle 18:00, la sessione sarà aperta al pubblico:

    Proseguire con la lettura...